Condizioni di vendita

1. Le vendite si intendono per contanti in Euro e al miglior offerente. Il prezzo di partenza per ciascun lotto è quello indicato come base d’asta sul catalogo, a meno che non vi siano offerte più alte giunte per corrispondenza, via fax, o telefonicamente.
2. In caso di offerte uguali giunte per corrispondenza, via fax, o telefonicamente, ha la precedenza quella giunta per prima in ordine di tempo, e in ogni caso esse hanno la priorità su offerte uguali in sala.
3. Tutto il materiale presente nel catalogo d’asta è di proprietà di terzi. CASA D’ASTE MONTENEGRO s.r.l. vende per conto di terzi dai quali ha ricevuto regolare mandato di vendita ed è quindi responsabile nei confronti degli acquirenti e dei conferenti unicamente quale mandataria.
4. Gli scatti minimi delle offerte, che posso essere definiti anche a discrezione del banditore, sono così regolati in relazione alla base d’asta:

euro 5 fino a 100 euro;
euro 10 da 110 fino a 500 euro;
euro 25 da 525 fino a 1000 euro;
euro 50 da 1050 fino a 2000 euro;
euro 100 oltre i 2100 euro.
5. Al prezzo di aggiudicazione, che avverrà alla terza chiamata, sono da aggiungere i diritti d’asta pari al 20% I.V.A. compresa.
6. Ogni partecipante è personalmente responsabile degli acquisti effettuati e non può pretendere di aver agito per conto terzi.
7. CASA D’ASTE MONTENEGRO s.r.l. si riserva il diritto di vietare l’ingresso in sala a partecipanti indesiderati e di richiedere informazioni sulle generalità e sulle referenze bancarie dei partecipanti.
8. Il banditore si riserva altresì il diritto di ritirare, raggruppare, dividere o variare l’ordine dei lotti, oppure in caso di contestazione durante un’aggiudicazione, di rimettere il lotto nuovamente in discussione all’incanto nella seduta stessa sulla base dell’ultima offerta raccolta. Inoltre il banditore, qualora sussista una motivazione plausibile, può rifiutare un’offerta presentata in sala, giunta per corrispondenza, a mezzo fax, telefonicamente o vi e-mail.
9. CASA D’ASTE MONTENEGRO s.r.l. declina ogni responsabilità nei confronti di chi partecipa all’asta mediante collegamento telefonico, riguardo eventuali disguidi che si possono verificare durante o prima il collegamento. Inoltre la partecipazione telefonica va
comunque pianificata almeno 5 giorni prima dell’asta, la richiesta sottoscritta deve obbligatoriamente essere presentata almeno 3 giorni prima dell’asta, e sarà accettata solo per i lotti la cui base d’asta superi i 600 euro.
10. CASA D’ASTE MONTENEGRO s.r.l. si riserva la possibilità di accettare o rifiutare offerte che non pervengano dal modulo prestampato presente sul catalogo e sul sito internet debitamente compilato in ogni sua parte in modo leggibile e comprensibile
(stampatello). Per la validità dell’offerta si prega di allegare la copia del documento di identità in validitò di essere ( carta di identità o passaporto). L’inserimento dei dati relativi al documento non preclude l’invio della copia dello stesso. Il modulo deve pervenire entro le 48 ore prima dell’asta, via fax,e-mail o posta e sarà cura di chi invia accertarsi dell’avvenuta ricezione.
11. CASA D’ASTE MONTENEGRO s.r.l. si riserva inoltre il diritto, attraverso le autorità competenti, di utilizzare come prova la registrazione della telefonata in caso di contestazioni sull’assegnazione dei lotti.
12. La descrizione dei lotti, lo stato di conservazione, e il grado di rarità degli stessi, sono indicati secondo una valutazione del tutto soggettiva. I lotti sono a disposizione degli acquirenti per la visione, il giorno stesso dell’asta.
13. I lotti aggiudicati in sala devono essere pagati e ritirati dall’acquirente, a sua cura e rischio, entro 24 ore dalla vendita. Le
spedizioni per assicurata dei lotti i cui ordini sono pervenuti per corrispondenza, via fax, o telefonicamente, saranno indirizzate solo dopo il pagamento della fattura tramite assegno o bonifico, e sono interamente a carico dell’acquirente, comprese eventuali spese di esportazione.
14. In caso di esportazione all’estero dei lotti le relative domande saranno presentate ai competenti organi dello Stato direttamente da CASA D’ASTE MONTENEGRO s.r.l. per conto dell’acquirente.
15. La merce viaggerà a spese, rischio, e pericolo del committente sia in Italia che all’estero. Per le fatture non pagate entro 8 giorni saranno addebitati gli interessi in ragione dell’1% mensile.
16. I concorrenti all’asta per corrispondenza o via fax o Mail possono informarsi dell’esito delle loro offerte telefonando, a partire da tre giorni lavorativi dopo la chiusura dell’asta, al (+39) 011546365, oppure inviando una mail all’indirizzo info@casadastemontenegro.it.
CASA D’ASTE MONTENEGRO s.r.l. non si assume nessuna responsabilità nell’informare i clienti dell’esito delle loro offerte.
17. Quanto offerto da CASA D’ASTE MONTENEGRO s.r.l. è garantito, autentico e, salvo indicazione contraria riportata sul catalogo, privo di difetti occulti. Qualsiasi reclamo sarà preso in considerazione solo se presentato entro gli 8 giorni prescritti, e comunque
prima che sia stato effettuato il pagamento al conferente. Per tali termini fa fede il timbro postale.
18. CASA D’ASTE MONTENEGRO s.r.l. non prenderà in considerazione nessun reclamo, ad aggiudicazione avvenuta, per quanto
riguarda lo stato di conservazione, la classificazione, la descrizione del lotto, difetti o anomalie chiaramente riportati sul catalogo o facilmente visibili dalle foto, difetti o anomalie riconducibili alla condotta dell’acquirente dopo il ritiro dei lotti, e per tutto ciò che riguarda i lotti multipli.
19. La partecipazione all’asta implica l’integrale accettazione delle presenti condizioni di vendita.

Casa d'Aste Montenegro s.r.l.
Corso Vittorio Emanuele II 63/e 10128 Torino
Tel. +39 011 54 63 65 Fax. +39 011 513 07 55
Cel. +39 333 50 422 32    +39 333 50 422 33
Mail info@casadastemontenegro.it
PI. 10301410014